Ricordo di Dino Campana e dei “Canti Orfici”

Ricordo di Dino Campana e dei “Canti Orfici”

di GAETANINA SICARI RUFFO – Dino Campana è sicuramente uno dei poeti più grandi della modernità, amato dai giovani e vicino agli artisti, che tende verso un orizzonte indefinibile di bellezza e d’espressività. Per il centenario dei Canti Orfici [1]...
read more
Prima di perderti – Tommaso Giagni

Prima di perderti – Tommaso Giagni

di VINCENZA LONGO – La Letteratura narra la vita, l’eternità dei sentimenti e talvolta dei silenzi che ci ostiniamo imperterriti a tessere o ad evitare, proprio laddove sarebbe più opportuno un legame profondo, vissuto appieno ed eternamente. Capita poi ...
read more
Dostoevskij, Nieztsche e la crisi del cristianesimo – Vladimir Kantor

Dostoevskij, Nieztsche e la crisi del cristianesimo – Vladimir Kantor

di MARTA ALTIERI – Solo alcune menti sanno cogliere il senso della propria epoca, la sua direzione, i suoi protagonisti e antagonisti, le sue glorie e i suoi affanni. Friedrich Nietzsche e Fëdor M. Dostoevskij sono due eminenti conturbanti pensatori...
read more
Giacomo Leopardi, autore infinito: libri e film

Giacomo Leopardi, autore infinito: libri e film

di IVANA VACCARONI – Chi ha amato Giacomo Leopardi nell’adolescenza non può non continuare ad amarlo; negli ultimi tempi tante pubblicazioni e persino un film hanno fatto riemergere la personalità e soprattutto la produzione del poeta recanatese con ...
read more
Tutto il teatro – Sarah Kane

Tutto il teatro – Sarah Kane

di ROSSELLA FARNESE – Anime fragili e danneggiate, inquiete e disperatamente affamate di amore, vagano alla deriva, come animali in gabbia in un’abissale solitudine, sulla scena del teatro di Sarah Kane intesa come campo di battaglia, come luogo di con...
read more
Omaggio a Gerardo Guerrieri – Selene Guerrieri

Omaggio a Gerardo Guerrieri – Selene Guerrieri

di MARIA CHIARA TANTINO – «Quando i nostri uomini di teatro di ieri e di oggi camminano, / stampano sul pavimento, l’orma… / l’ombra di Gerardo Guerrieri: / tutti ce l’hanno un pochino dentro, perché li ha influenzati un po’ tutti»....
read more
Le notti bianche – Fëdor Dostoevskij

Le notti bianche – Fëdor Dostoevskij

di ARIANNA ZANETTI – Un racconto impostato sulla continua alternanza fantasia/ragione, sogno/realtà. Un racconto che vuole instaurare una relazione stretta con il suo destinatario, il «gentile lettore», che viene introiettato all’interno del mondo i...
read more
Maestro Utrecht – Davide Longo

Maestro Utrecht – Davide Longo

di MARCO MENON – Forse è un’esagerazione, ma non per questo una suggestione del tutto fuorviante, pensare che il protagonista del libro di Davide Longo, Maestro Utrecht (NN Editore, pp. 156, € 13,00), non sia tanto l’uomo (o il fantasma?)...
read more
Memorie dal sottosuolo – Fëdor Dostoevskij

Memorie dal sottosuolo – Fëdor Dostoevskij

di TATIANA SANDROLINI – “Ma che cosa sto leggendo?”: ecco la reazione che può suscitare la lettura delle prime righe del romanzo Memorie dal sottosuolo. Storia di una nevrosi (Introduzione di Alberto Moravia, traduzione di Milli Martinelli, Bur, ...
read more
Tra testo e officina. Lucio Piccolo – Alba Castello

Tra testo e officina. Lucio Piccolo – Alba Castello

di ALBA CASTELLO – Lucio Piccolo, studioso eclettico e conoscitore di «tous les livres» [1], s’inserisce nel variegato panorama letterario novecentesco con un originalissimo profilo poetico a cavallo tra tradizione e innovazione. La sua poesia, forma...
read more