Lettera di una sconosciuta – Stefan Zweig

Lettera di una sconosciuta – Stefan Zweig

di ROSSELLA FARNESE – «Percepì la morte e un amore immortale: nel profondo della sua anima qualcosa si schiuse ed egli pensò a quella sconosciuta invisibile in maniera incorporea e appassionata, come all’eco di una musica lontana»: si conclude così...
read more
A misura d’uomo – Roberto Camurri

A misura d’uomo – Roberto Camurri

di ALICE TORREGGIANI – « Guarda i campi che si perdono fin verso l’orizzonte lucido e infinito, lo sa che là in fondo ci sono le montagne, lo sa che da qualche parte la pianura finisce, lo sa ma non...
read more
Diario d’inverno – Paul Auster

Diario d’inverno – Paul Auster

di ROSSELLA FARNESE – «Non hai il pallino dei bei tempi andati. Ogni volta che ti capita di scivolare in uno stato d’animo nostalgico e piangere la perdita delle cose che sembravano rendere la vita migliore di quanto non sia...
read more
Una vita da libraio – Shaun Bythell

Una vita da libraio – Shaun Bythell

di FRANCESCA VAROTTO – Niente di pretenzioso o epico in questa storia, solo la banale vita reale di un uomo, in particolare di un commerciante: un libraio che crede ancora nel potere della carta stampata e lotta contro i colossi...
read more
Il procuratore di Giudea – Anatole France

Il procuratore di Giudea – Anatole France

di GAETANINA SICARI RUFFO – È un incontro tra due amici che si ritrovano in vecchiaia, ormai in pensione, in quel di Baia, la superba costa partenopea, dopo tanto tempo, a rispolverare i loro ricordi. Uno  è Elio Lamia che è...
read more
L’amore in sé – Marco Santagata

L’amore in sé – Marco Santagata

di ROSSELLA FARNESE – La vita fugge e non s’arresta un’ora è il sonetto petrarchesco scelto dal professore della Sapienza, Fabio Cantoni, filologo sessantenne, per una delle sue explications de textes tenute nelle aule universitarie ginevrine. Una matti...
read more
Le solite sospette – John Niven

Le solite sospette – John Niven

di FRANCESCA VAROTTO – Nonostante sia poco nobile crediamo che tutti – in occasione alla visita di un parente ricoverato in un ospizio, pervasi dall’odore di disinfettante e di vecchio, circondati da malati e persone che con rassegnazione non ricordano.....
read more
Le intermittenze della morte – Josè Saramago

Le intermittenze della morte – Josè Saramago

di FRANCESCA VAROTTO – Siamo in un paese senza nome, in un anno senza data e con protagonisti identificabili solo grazie al loro lavoro o al ruolo istituzionale, l’unica cosa che si sa è che la notte del 31 dicembre...
read more
A schema libero – Lou Palanca

A schema libero – Lou Palanca

di GIUSEPPE LICANDRO – La rivolta popolare più lunga della storia italiana ebbe come suo epicentro Reggio Calabria, dove tra il luglio 1970 e il febbraio 1971 (con un’appendice nel settembre ’71) decine di migliaia di cittadini scesero in piazza...
read more
Olive Kitteridge – Elizabeth Strout

Olive Kitteridge – Elizabeth Strout

di ALICE TORREGGIANI – «Avvertì la massiccia presenza di lei e immaginò fugacemente un elefante seduto lì accanto, desideroso di entrare a far parte del regno umano; dolce e innocente, con i tronconi delle zampe anteriori ripiegati in grembo e...
read more
1 2 3 8