Sconosciute – Patrick Modiano

Sconosciute – Patrick Modiano

di ROSSELLA FARNESE – «Tutte quelle persone della mia età tra le quali cercavo di confondermi nei caffè o nelle sale dei cinema mi parevano straniere. O piuttosto ero io, la straniera»: credo sia questa la chiave di lettura attraverso...
read more
Lettera di una sconosciuta – Stefan Zweig

Lettera di una sconosciuta – Stefan Zweig

di ROSSELLA FARNESE – «Percepì la morte e un amore immortale: nel profondo della sua anima qualcosa si schiuse ed egli pensò a quella sconosciuta invisibile in maniera incorporea e appassionata, come all’eco di una musica lontana»: si conclude così...
read more
Diario d’inverno – Paul Auster

Diario d’inverno – Paul Auster

di ROSSELLA FARNESE – «Non hai il pallino dei bei tempi andati. Ogni volta che ti capita di scivolare in uno stato d’animo nostalgico e piangere la perdita delle cose che sembravano rendere la vita migliore di quanto non sia...
read more
L’amore in sé – Marco Santagata

L’amore in sé – Marco Santagata

di ROSSELLA FARNESE – La vita fugge e non s’arresta un’ora è il sonetto petrarchesco scelto dal professore della Sapienza, Fabio Cantoni, filologo sessantenne, per una delle sue explications de textes tenute nelle aule universitarie ginevrine. Una matti...
read more
Tutti i miei futuri sono con te – Marwan

Tutti i miei futuri sono con te – Marwan

di ROSSELLA FARNESE – Art pour l’art o engagement? Torre d’avorio o magma? Sfumata la dialettica tra collina e campo di battaglia, nell’era postrema dei non-luoghi dove si corre per le scale mobili di un tempo caoticamente calmo, tali aut...
read more
Il bacio più breve della storia – Mathias Malzieu

Il bacio più breve della storia – Mathias Malzieu

di ROSSELLA FARNESE – «Le sue labbra, che volteggiavano come un fiocco di neve. Il secondo fiocco di neve smarrito su una spiaggia d’estate, mentre io cercavo di recuperarlo con la mia ghiacciaia troppo grande. Dopo due fiocchi così si...
read more
Lettere a Bruna – Giuseppe Ungaretti (a cura di Silvio Ramat)

Lettere a Bruna – Giuseppe Ungaretti (a cura di Silvio Ramat)

di ROSSELLA FARNESE – «Ungà, è il nome che mi hanno dato gli amici di Francia, è il nome che mi dà chi mi vuole bene», scrive così Ungaretti sul margine sinistro dell’ultimo foglio di una lettera datata 11/X/1966 indirizzata...
read more
Il bis di Paolo Cognetti: vinto anche lo Strega OFF

Il bis di Paolo Cognetti: vinto anche lo Strega OFF

di ROSSELLA FARNESE – Se forse tutti ormai sanno che il vincitore dello Strega 2017 è Paolo Cognetti con Le otto montagne (Einaudi), non tutti sanno che domenica 6 luglio, in concomitanza alla finale del Premio Strega a Villa Giulia,...
read more
Anna sta mentendo – Federico Baccomo

Anna sta mentendo – Federico Baccomo

di ROSSELLA FARNESE – «Esce dal labirinto del campo di osservazione, e quindi da questa storia. Scarica di nuovo l’applicazione, la vecchia applicazione, così verde, così cieca, e, mentre la avvia, la trama si disfa, il mondo torna nel buio...
read more
Piccoli equivoci senza importanza – Antonio Tabucchi

Piccoli equivoci senza importanza – Antonio Tabucchi

di ROSSELLA FARNESE – «La vita è un appuntamento, lo so di dire una banalità, Monsieur, solo che noi non sappiamo mai il quando, il chi, il come, il dove. E allora uno pensa: se avessi detto questo invece di...
read more