Cinquant’anni dietro la macchina da presa – Sergio D’Offizi

Cinquant’anni dietro la macchina da presa – Sergio D’Offizi

di CLAUDIA SANTONOCITO – «La luce (e quindi la fotografia) è puro sentimento: nel corso della mia vita professionale me ne sono servito per creare delle atmosfere, caratterizzare e perfezionare scenografie, impreziosire costumi e arredi, valorizzando attori e attrici, mascherando...
read more
Filosofavole – Daniele Trovato

Filosofavole – Daniele Trovato

di CLAUDIA SANTONOCITO – Ho iniziato, da poco, a frequentare un gruppo di lettura e ho avuto la sensazione che il popolo dei lettori sia ancora un po’ restio ad apprezzare i racconti, considerandoli forse un’arte creativa di serie B...
read more
La quarta persona più importante – Francesco Franceschini

La quarta persona più importante – Francesco Franceschini

di CLAUDIA SANTONOCITO – Francesco Franceschini è un nome di per sé abbastanza facile da ricordare, se poi è anche scrittore e i titoli dei suoi libri sono Apocalisse in Pantofole e La quarta persona più importante, che rimanga impresso nella memor...
read more
Opus Metachronicum – Sonia Caporossi

Opus Metachronicum – Sonia Caporossi

di CLAUDIA SANTONOCITO – Il nome è difficile da pronunciare e il contenuto è intrigantemente complicato. Ci vuole una buona conoscenza letteraria e altrettanta dimestichezza con la lingua italiana per leggere Opus Metachronicum (Prefazione di Antonella P...
read more
L’inferriata – Laura Di Falco

L’inferriata – Laura Di Falco

di CLAUDIA SANTONOCITO – Quando amore familiare e passione per il proprio lavoro si fondono, vengono – per essere più esatti “ri-vengono” – alla luce capolavori della letteratura dimenticati in un cassetto e coperti dall’oblio del tempo. Era i...
read more